Incentivi Smart e Start, in circolare M.s.e. indicazioni e scadenza domande.

Il Ministero dello Sviluppo Economico (M.s.e.) definisce i termini per l’accesso alle agevolazioni Smart & Start.

logoministero

Il Ministero dello Sviluppo Economico con circolare n. 68032 del 10 dicembre 2014 ha definito modalità e termini per l’ accesso alle agevolazioni Smart & Start, sostegno alla nascita e allo sviluppo di start-up innovative in tutto il territorio nazionale.

L’intervento, in attuazione del Decreto 24 settembre 2014 (Riordino Smart & Start), prevede l’agevolazione di programmi d’investimento e costi d’esercizio realizzati e sostenuti nell’ambito di piani d’impresa:

  • “caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e innovativo;
  • mirati allo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale;
  • finalizzati alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata.”

Grazie a questa misura le start-up innovative potranno beneficiare di un finanziamento agevolato senza interessi, nella forma della sovvenzione rimborsabile. Le sole imprese costituite da non più di 12 mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione potranno inoltre usufruire di servizi di tutoraggio tecnico-gestionale.

Le domande di agevolazione potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 16 febbraio 2015 esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica predisposta su Invitalia (http://www.smartstart.invitalia.it/site/smart/home.html)

Share This: