I luoghi di lavoro per le persone disabili: vere trappole, in caso d’emergenza!

Ma perchè le disabilità fisiche o psichiche sono ancora affrontate in modo così superficiale, marginale e, fatemelo dire, criminale? La cosa NON è giustificabile per un datore di lavoro, ma ancora di più per un professionista che dispone di norme tecniche, linee guida, informazioni precise su come progettare e realizzare una struttura pubblica o privata perchè, in caso di emergenza, una condizione già fortemente limitante non si riveli per quello che è: un rischio mortale!
Due semplicissime – ma utili – linee guida INAIL spiegano cosa fare ma, per un parere professionale completo e qualificato, il nostro network può senzaltro dare una mano.

Share This: